rotate-mobile
Polizia locale

Polizia locale, dal 2019 oltre 4mila incidenti: triplicata la droga sequestrata

Snocciolati i dati su personale, gli arresti e le denunce ambientali: tutti i dettagli

L'operato della polizia locale e i relativi risultati in tema di sicurezza urbana sono gli argomenti affrontati nel corso della terza Commissione consiliare di giovedì 16 novembre. Nel corso dei lavori della seduta pomeridiana, presieduti dal consigliere comunale Francesco Carità, si sono alternati gli interventi del vicesindaco e assessore alla Sicurezza Nicola Lodi, e del comandante della polizia locale Claudio Rimondi. 

L'informativa su 'Sicurezza urbana e movida a Ferrara: quali le strategie messe in campo e i relativi risultati' è servita a illustrare i dati salienti dell'attività della polizia locale sul territorio comunale, attraverso un'analisi dei risultati ottenuti dall'Amministrazione in questi anni di mandato. Un tema, quello della movida, cioè dell'utilizzo da parte di giovani dei luoghi pubblici nelle ore serali e notturne che, alle volte, sfocia in comportamenti devianti con conseguenze sul versante della sicurezza e della gestione dell'ordine pubblico, che ha coinvolto le strategie messe in campo per garantire e promuovere una convivenza serena con i commercianti e coloro che abitano nelle zone interessate dal fenomeno.

Organigramma

La lettura del report ha indicato intanto le unità dell'organigramma del Corpo di polizia locale. Un numero totale dell'organico che attualmente corrisponde a 161. Se si prende come anno di riferimento il 2019 il numero diventa 163, nel 2020 162, nel 2021 153 e nel 2022 171. A questo proposito, le assunzioni previste per il prossimo anno sono 13. Nel dettaglio, 8 agenti e 5 ufficiali.

Arresti e droga

In materia di comunicazioni di notizie di reato, per quanto riguarda gli arresti i dati dal 2019 al 16 settembre scorso hanno riportato 22 casi, a fronte di 1 fra il 2014 e il 2018. Sono inoltre 21 i casi di notizie su oggetti atti a offendere nel periodo 2019-2023 contro nessuna negli anni precedenti. Per ciò che concerne fermi, accompagnamenti e fotosegnalamenti, sono 67 dal 2019 al 2023 e 11 dal 2014 al 2018. In relazione alle denunce per violazione di norme sull'immigrazione, il dato sugli ultimi due anni indica 23, mentre antecedente 6. Complessivamente, le comunicazioni di notizie di reati sono 901 fra il 2019 e il 2023, e 875 fra il 2014 e il 2018.

In tema di sostanze stupefacenti, la quantità complessiva della droga sequestrata dal 2019 al 16 settembre del 2023 è di 17.199,44 grammi, e dal 2014 al 2018 è di 6.064,57 grammi. I sequestri giudiziari, nel primo periodo interessato sono stati 259, in quello antecedente sono stati 152. I documenti verificati dall'ufficio falsi documentali sono stati 808 fra il 2019 e il 16 settembre di quest'anno, e 951 dal 2014 al 2018. Le perizie sono state 214 dal 2019 e il 16 settembre del 2023, e 180 fra il 2014 e il 2018.

Il vicesindaco, Nicola Lodi, e il comandante della polizia locale, Claudio Rimondi

Incidenti

Fra il 2019 e il 16 settembre del 2023 si sono verificati 4302 incidenti rilevanti, dei quali 40 mortali. Spostandosi all'indietro nel tempo, fra il 2014 e il 2018, i numeri diventano 5301 e 42. Patenti ritirate e provvedimenti richiesti sono 1241 dal 2019 al 16 settembre del 2023, e 1627 dal 2014 al 2018. I casi di guida in stato di ebbrezza, guida sotto effetto di droghe, fuga e omissione di soccorso, e guida senza patente, dal 2019 al 16 settembre di quest'anno sono rispettivamente 175, 16, 273 e 127. Analoghi casi, dal 2014 al 2018, indicano come numeri rispettivamente 212, 5, 354, e 102.

Dal 2019 al 16 settembre del 2023 ci sono state 5 partnership con Unife per stage formativi con laureandi, a fronte di nessuna indicata nel periodo precedente. Sono stati 10 i Daspo per commercio abusivo fra il 2019 e il 16 settembre del 2023, in confronto a 1 dal 2014 e il 2018. Spazio inoltre a 2 revoche di licenza in base all'articolo 100 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza fra il 2019 e il 16 settembre di quest'anno, a fronte di nessuna indicata dal 2014 al 2018. Infine, sono 12 i casi di vendita di alcolici senza licenza fra il 2019 e il 16 settembre del 2023, e nessuna indicata nel periodo antecedente.

Edilizia e ambiente

In materia di polizia edilizia, le sanzioni amministrative sono state 22 nel 2019, 26 nel 2020, 6 nel 2021, 16 nel 2022, e 11 nel 2023. Le segnalazioni all'Autorità giudiziaria sono state 6 nel 2019, 7 nel 2020, 1 nel 2021, 4 nel 2022, e 3 nel 2023. Le indagini delegate dalla Procura sono state 8 nel 2019, 4 nel 2020, 16 nel 2021, 11 nel 2022, e 4 nel 2023.

Nell'ambito, infine, della polizia ambientale, le sanzioni amministrative sono state 22 nel 2019, 26 nel 2020, 6 nel 2021, 16 nel 2022, e 11 nel 2023. Le denunce penali sono state 6 nel 2019, 7 nel 2020, 1 nel 2021, 4 nel 2022, e 3 nel 2023. Le indagini delegate dalla Procura sono state 8 nel 2019, 4 nel 2020, 16 nel 2021, 11 nel 2022, e 4 nel 2023.

Il vicesindaco

“Dati inconfutabili – commenta il vicesindaco, Nicola Lodi -, che spazzano le critiche pretestuose, mosse senza reali argomentazioni, da chi siede nei banchi dell’opposizione. Questi sono numeri che fotografano in maniera oggettiva la situazione cittadina sulla sicurezza, testimoniando l’efficacia delle politiche adottate in questi anni, quando finalmente si è scelto di affrontare problematiche annose che attanagliavano la serenità dei cittadini ma che non erano mai state affrontate con tale determinazione”.

“Tutto questo - continua - è il risultato di un investimento di quasi 6 milioni di euro che hanno cambiato il volto del corpo polizia locale. Non solo per una delle caserme più all’avanguardia d’Italia aperta lo scorso marzo, ma anche soprattutto per la rivoluzione delle dotazioni, anche in termini tecnologici. Abbiamo messo in fila tutte le necessità e le abbiamo trasformate in risultati. Nel 2024 andremo ad installare una serie di nuove telecamere di sicurezza a seguito della dismissione di apparecchiature obsolete”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia locale, dal 2019 oltre 4mila incidenti: triplicata la droga sequestrata

FerraraToday è in caricamento