rotate-mobile
Musica / Centro Storico / Corso Martiri della Libertà

La lirica tra tradizione e innovazione: corso gratuito di canto al Comunale

Il percorso si articola in 600 ore, tra aula e stage, sotto la direzione di Leone Magiera

Prenderà il via ad aprile il corso di ‘Cantante 4.0’, realizzato con il sostegno del Comune, del Ministero della Cultura e della Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, totalmente gratuito, diretto da Leone Magiera. Presidente onorario dell’Abbado, Magiera ha deciso di tenere proprio lì il corso innovativo di alta formazione lirica.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Le lezioni

Il percorso, che conterà un massimo di 15 partecipanti, si propone di formare professionisti dell’arte del canto capaci di integrare tradizione e innovazione nel mondo del canto e della musica. In tutto, il corso conta 410 ore in aula e altre 200 ore che si svolgeranno in forma di stage al Comunale o in altri enti cittadini che hanno sposato il progetto. Le lezioni, così come lo stage, si svolgeranno quattro giorni a settimana (a volte cinque), dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Gli obiettivi

L’iniziativa vuole formare professionisti musicali con obiettivi chiari. Questi includono lo sviluppo dell’espressività posturale, il perfezionamento della tecnica vocale, l’ampliamento della musicalità e la comprensione delle dinamiche del palcoscenico. Si mira a affinare la dizione e la pronuncia, oltre a personalizzare ed ampliare l’estensione e il timbro vocale.

La formazione comprende anche lo sviluppo della musicalità attraverso teoria e storia della musica, laboratori di ascolto e analisi, insieme a workshop con professionisti del settore. Infine, l’obiettivo di esprimere la voce in modo efficace sul palcoscenico è affrontato attraverso l’arte dell’interpretazione scenica, l’applicazione di tecniche microfoniche e la comprensione degli aspetti contrattuali e imprenditoriali nel mondo dello spettacolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La lirica tra tradizione e innovazione: corso gratuito di canto al Comunale

FerraraToday è in caricamento