rotate-mobile
Sicurezza / Malborghetto-Pontegradella

Segnalazioni da parte dei residenti delle frazioni, scatta l'operazione interforze

In campo polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e polizia locale: verifiche su persone e mezzi

Si intensificano i controlli sul territorio. Come disposto dalla Prefettura, infatti, mercoledì pomeriggio è stato organizzato un servizio interforze nelle località di Malborghetto e Aguscello. L’obiettivo è stato quello di “contrastare ogni forma d’illegalità legata non solo allo spaccio di sostanze stupefacenti, ma anche al contrasto ai reati predatori, al rispetto delle norme sull’immigrazione, sul decoro, sulla sicurezza urbana”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Nello specifico, otto pattuglie e sedici tra agenti e militari di polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e polizia locale hanno controllato tutte le aree più sensibili sotto il profilo dell’ordine e della sicurezza pubblica. Nel corso delle attività sono state identificate 68 persone (di cui 10 di origine straniera) e fermati 57 autoveicoli: complessivamente sono state elevate 7 contravvenzioni per violazione del Codice della strada.

“L’attività congiunta – fanno sapere - si inserisce nell’ampia serie di iniziative che la Prefettura e tutte le forze di polizia hanno inteso avviare, in forma congiunta, per riscontrare le numerose segnalazioni pervenute dai cittadini nelle scorse settimane circa bivacchi e spaccio di sostanze stupefacenti nei vari parchi e quartieri della città di Ferrara”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Segnalazioni da parte dei residenti delle frazioni, scatta l'operazione interforze

FerraraToday è in caricamento