rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Carabinieri / Portomaggiore

Dalla doppia rapina alla droga in tasca, fino alla violazione del codice della strada: multe e arresti

Intensi controlli da parte dei carabinieri che hanno denunciato anche uno straniero irregolare

Controlli, multe, denunce e arresti. E’ intenso il lavoro che i carabinieri di Portomaggiore – di concerto con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Ferrara – stanno mettendo in campo nella zona di Argenta, Migliarino e Masi Torello. Nello specifico, venerdì pomeriggio i militari hanno svolto un servizio straordinario atto a contrastare le violazioni del codice della strada, i reati come furti e rapine e, soprattutto, quelli legati al mondo dello spaccio. Oltre, come detto, alla verifica del rispetto delle norme sul lavoro.

I controlli si sono, così, incentrati sulle aziende del territorio, su 40 persone e 12 veicoli. Nello specifico, i carabinieri hanno elevato due sanzioni per violazione al codice della strada e denunciato un cittadino pakistano, in quanto irregolare sul territorio nazionale. Ma non è tutto.

Nel corso dello stesso servizio, infatti, i militari di Portomaggiore hanno portato a termine anche due arresti. Il primo è stato eseguito a carico di un cittadino italiano - condannato a 4 anni e 9 mesi di reclusione per due rapine commesse nel 2020 - rintracciato a Migliarino. Il soggetto, così, è stato trasferito nel carcere di Ferrara.

Manette scattate anche per un giovane di origini magrebine che, in pieno centro ad Argenta, è stato sorpreso in possesso di 80 grammi di hashish e di un bilancino di precisione. Il tutto è stato, poi, sottoposto a sequestro. Sabato mattina, il ragazzo si è presentato davanti al giudice del tribunale di Ferrara che ha convalidato l’arresto, condannandolo a 6 mesi di carcere e al pagamento di 800 euro di multa. L’Arma fa, infine, sapere che i controlli del territorio proseguiranno anche nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla doppia rapina alla droga in tasca, fino alla violazione del codice della strada: multe e arresti

FerraraToday è in caricamento