rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Danza / Centro Storico / Corso Martiri della Libertà, 5

Danza, targa in ricordo di Luisa Tagliani: "E' stata fonte di ispirazione e faro"

Il riconoscimento è stato consegnato nelle mani della figlia, Isabella Minutillo

“Luisa Tagliani è stata una fonte di ispirazione per tutti noi, un faro di luce nella comunità ferrarese”. Così l’assessore alla Cultura, Marco Gulinelli, ha voluto ricordare, venerdì sera dal palco del Teatro Comunale di Ferrara, la danzatrice, coreografa e insegnante prematuramente scomparsa lo scorso novembre, all’età di 57 anni.

In occasione della Festa delle scuole di danza, che ha inaugurato la nuova stagione di danza contemporanea del Teatro ‘Claudio Abbado’, Gulinelli e il direttore artistico Marcello Corvino hanno ricordato Luisa Tagliani con una targa, che è stata consegnata alla figlia Isabella Minutillo, ora direttrice della scuola che la madre aveva fondato nel 1993. 

“Abbiamo voluto omaggiarla proprio in occasione della nuova edizione dell’Open Day del Festival di Danza Contemporanea; il primo, purtroppo, senza la sua importante presenza – ha proseguito l’assessore -. Ha seminato la sua passione in città, e ora la storia della sua scuola continuerà grazie all’impegno di Isabella, con la tenacia e l’amore che Luisa Tagliani ci ha insegnato”. 

“La danza a Ferrara è un’arte condivisa, e Luisa Tagliani, con la sua grande passione e la sua dedizione, ne faceva parte – ha aggiunto Marcello Corvino, direttore artistico del Teatro Comunale di Ferrara –. Per il secondo anno consecutivo, abbiamo deciso di coinvolgere le scuole di danza del territorio in una festa che inaugura un festival prestigioso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danza, targa in ricordo di Luisa Tagliani: "E' stata fonte di ispirazione e faro"

FerraraToday è in caricamento