rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Carabinieri / Cento

Condannato a oltre 2 mesi per danneggiamento aggravato: ai domiciliari

L'uomo, sul quale pendeva un ordine di carcerazione, è stato rintracciato dai carabinieri

I carabinieri della Comapagnia di Cento hanno rintracciato e tratto in arresto un uomo, sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio Esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Genova. L'arresto dell'uomo, un cittadino egiziano di 26 anni, è avvenuto nell'ambito dei controlli del territorio svolti nei giorni scorsi dai militari.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

L'uomo era stato condannato a una pena detentiva di 2 mesi e mezzo per essersi reso responsabile nel capoluogo ligure, nel giugno del 2016, del reato di danneggiamento aggravato. Al termine delle procedure di arresto, l'uomo è stato condotto in regime di detenzione domiciliare nella propria abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato a oltre 2 mesi per danneggiamento aggravato: ai domiciliari

FerraraToday è in caricamento