rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Spettacoli / Bondeno

Il concerto di Giusy Ferreri registra il sold-out, esauriti i 1600 posti a sedere

La biglietteria in Pinacoteca resta aperta per gli spettacoli di Paolo Cevoli e dell'Orchestra Toscanini Next

A meno di tre settimane dall'inizio del festival 'Scorre', è andato sold-out il concerto di Giusy Ferreri. Non vi sono dunque ulteriori biglietti disponibili per la talentuosa cantante siciliana, visto che per la serata di domenica 3 settembre è stata raggiunta la capienza massima di piazza Garibaldi: 1600 posti a sedere. La biglietteria del festival, allestita nella Pinacoteca Civica adiacente al Municipio, resterà comunque aperta tutte le mattine dal lunedì al venerdì per distribuire i biglietti dell'Orchestra Toscanini Next in programma venerdì 1 settembre a ingresso gratuito, e dello spettacolo comico di Paolo Cevoli con la partecipazione di Maria Pia Timo, previsto sabato 2 settembre. 

"Siamo soddisfatti – hanno evidenziato il sindaco di Bondeno Simone Saletti, l'assessora comunale alla Cultura Francesca Aria Poltronieri e l'assessore comunale alla Promozione del territorio Michele Sartini – del traguardo raggiunto: per il terzo anno consecutivo siamo in grado di offrire uno spettacolo con un'artista di fama nazionale che sappia attrarre l'attenzione dei nostri cittadini e di tanti curiosi provenienti da fuori Comune. Domenica 3 settembre e le due giornate precedenti saranno ancora una volta memorabili, capaci di offrire bei momenti di socialità e divertimento con un occhio di riguardo alla grande cultura presso la Rocca Possente di Stellata. In altre parole, sarà una vetrina per il territorio. Invitiamo tutti i bondenesi e gli interessati a passare per la Pinacoteca anche solo per ritirare il pieghevole gratuito con il programma completo della tre giorni". 

In totale, infatti, l'edizione 2023 del festival 'Scorre' conterà su dodici appuntamenti sparsi fra Bondeno capoluogo e Stellata. Il festival è organizzato dal Comune di Bondeno e dall'associazione Promoter Emilia-Romagna, con un contributo della Regione Emilia-Romagna e di Visit Romagna e con la collaborazione del Gruppo Archeologico di Bondeno, dell'associazione Bondeno Cultura, di Avis Bondeno e del Consorzio della Bonifica Burana. Il programma completo è disponibile sul sito web del Comune di Bondeno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il concerto di Giusy Ferreri registra il sold-out, esauriti i 1600 posti a sedere

FerraraToday è in caricamento