rotate-mobile
Liberazione / Centro Storico / Piazza della Cattedrale

Oltre 100 mezzi militari e 310 figuranti: torna a sfilare la 'Colonna della libertà'

La rievocazione storica della seconda guerra mondiale si articola in due diverse giornate

Torna la ‘Colonna della Libertà’. La manifestazione – in programma sabato 27 e domenica 28 – ripercorre un fatto storico realmente accaduto. A sfilare lungo le stesse strade che la vide protagonista durante la Campagna d'Italia sarà una formazione composta da una base di 110 automezzi militari e 311 figuranti in divise risalenti alla seconda guerra mondiale.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Il programma

Sabato 27 aprile alle 16.30 i veicoli storici faranno il loro ingresso nel centro storico di Ferrara e domenica 28, alle 9.30 in piazza Duomo, si esibirà la Pipe Band ‘Askol Ha Brug’ con un brano composto proprio in base alle suggestioni di quello storico momento.

Il brano musicale

I referenti dei musei raccontano che durante l'attraversamento del fiume Po, il Pipe-Major Brown, rimase colpito dall'imponenza del grande fiume e decise di comporre un brano dal nome emblematico: ‘The 8th Argylls Crossing the River Po’. Questa marcia è stata poi inserita nel libro delle partiture ufficiali del reggimento, che ha il proprio quartier generale nel Castello reale di Stirling in Scozia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 100 mezzi militari e 310 figuranti: torna a sfilare la 'Colonna della libertà'

FerraraToday è in caricamento