rotate-mobile
Lavori pubblici / Bondeno

Ponte della Rana, 8 camion per il collaudo statico: "Operazione riuscita"

Sulla struttura sono stati posizionati i tir del peso complessivo di 350 tonnellate

Esame positivo per il Ponte della Rana ‘Armando Bononi’. Il collaudo statico dell’impalcato, eseguito nella mattina di giovedì 28, è riuscito alla perfezione. L’oscillazione del ponte, sottoposto a quasi 350 tonnellate di carico mediante otto camion carichi di sabbia e posizionati al centro della struttura, è risultata regolare e nei limiti della norma.

“Si tratta dell’ultimo passo cruciale verso la fine del cantiere – sottolinea il sindaco, Simone Saletti –, un momento la cui riuscita era fondamentale tanto quanto quella del varo eseguito nei mesi scorsi. Da adesso possiamo finalmente dire che, per la fine del cantiere, si tratta solo di far passare i tempi tecnici delle opere rimanenti, soprattutto per quanto riguarda i lavori alle sottoutenze che sono slegati dal cantiere vero e proprio”.

I camion visti dall'alto

Il riferimento del primo cittadino riguarda le linee di acqua e gas che attualmente stanno venendo posizionate in maniera definitiva sul Ponte della Rana, e in particolare al di sotto di quella che sarà la futura passerella ciclopedonale.

“I lavori per lo spostamento dei sottoservizi erano stati la prima operazione propedeutica allo smantellamento del vecchio ponte – prosegue Saletti –. L’anno scorso, le linee di acqua, luce, gas, telefono e fibra ottica erano state posizionate lungo la passerella ciclopedonale. Adesso, alcune di queste sono state già alloggiate in maniera definitiva, mentre sono in corso i lavori per gli alloggiamenti definitivi dei tubi dell’acqua e del gas”.

Un'immagine panoramica del cantiere

Da questo punto di vista, le operazioni non stanno coinvolgendo solamente il ponte, ma si espandono anche lungo le due sommità arginali, “dal momento che l’occasione risulta perfetta anche per ammodernare tutte le giunture e alcune tubature preesistenti – specifica ulteriormente il sindaco –, così da assicurarsi di non dover intervenire successivamente all’apertura del ponte con limitanti chiusure parziali delle strade”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte della Rana, 8 camion per il collaudo statico: "Operazione riuscita"

FerraraToday è in caricamento