rotate-mobile
L'indagine

Assicurazione auto, prezzi ancora in aumento: a Ferrara +22% in un anno

L'indagine di Facile.it evidenzia anche i valori assoluti dei premi: tutti i dati

La corsa dell’Rc auto non stenta a rallentare tanto è vero che – secondo l’Osservatorio di Facile.it – in soli 12 mesi il premio medio pagato in Emilia-Romagna per assicurare un veicolo a quattro ruote è cresciuto del 27,6% arrivando, lo scorso mese, a 521,14 euro, vale a dire oltre 110 euro in più rispetto a settembre 2022. L’incremento annuale è risultato essere in linea con quanto rilevato a livello nazionale (+27,9%).

Il dato emerge dall’analisi di un campione di oltre 800mila preventivi e relative quotazioni effettuati in Emilia-Romagna e raccolti da Facile.it tra settembre 2022 e 2023. Ma Ferrara, almeno a livello di aumento negli ultimi dodici mesi, è un’isola relativamente felice rispetto al resto della regione.

I dati delle città

La classifica delle aree che hanno registrato gli incrementi maggiori è guidata da Modena, dove lo scorso mese le tariffe sono salite mediamente del 36,1% rispetto all’anno precedente, raggiungendo i 527,51 euro, seguita da Bologna (+30,1%, 542,31 euro).

Aumenti inferiori alla media regionale per Reggio Emilia, che in 12 mesi ha vissuto un incremento del 27,4% (518,59 euro), Rimini (+26,3%, 550,88 euro), Forlì-Cesena (+24,7%, 484,66 euro) e Parma (+24,3%, 494,27 euro).

Chiudono la classifica Piacenza (+21,8%, 488,22 euro), Ferrara (+21,7%, 487,94 euro) e Ravenna, area che lo scorso mese ha registrato un rialzo delle tariffe del 18,4%, arrivando a 518,48 euro. In valori assoluti, a settembre 2023, Rimini è risultata essere la provincia più cara della regione, Forlì-Cesena la più economica (con Ferrara, appunto, seconda).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assicurazione auto, prezzi ancora in aumento: a Ferrara +22% in un anno

FerraraToday è in caricamento