rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Animali / Via Bologna-Foro Boario / Via Darsena

Rimesso in libertà dopo le cure, il cigno ritrova il suo partner in Darsena

L'animale era stato trovato da Flavio Gentile che l'ha affidato alla Lipu

E’ stato rimesso in libertà il cigno ferito che nei giorni scorsi era stato ritrovato nel Sottomura. Grazie alla segnalazione dei cittadini era stato prontamente raccolto dall’animalista Flavio Gentile, che aveva portato l’uccello acquatico presso la Lipu di Ferrara, dove era stato seguito dal veterinario. 

Venerdì mattina è stato liberato in Darsena, dove ha potuto riunirsi al suo partner. Il cigno è infatti un animale monogamo monogamo e molto territoriale. Le coppie si formano in autunno e spesso il maschio e la femmina restano uniti per tutta la vita.

“Ringrazio le segnalazioni arrivate fin da subito dai cittadini per salvare il cigno – ha commentato il sindaco, Alan Fabbri -, la prontezza di Flavio Gentile, che è fin da subito accorso dal suo studio per arrivare quanto prima dove era stato avvistato l’animale e la cura degli operatori della Lipu, sempre attenti alla cura dei volatili del nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimesso in libertà dopo le cure, il cigno ritrova il suo partner in Darsena

FerraraToday è in caricamento