Ciclismo

Maratona dles Dolomites, 19 ferraresi in gara sulle cime storiche del ciclismo

Circa 8mila i partecipanti, tra cui alcuni vip come Indurain, Aru, Bugno, Chechi e Ravanelli

Diciannove su 8mila. Poco? Forse. Ma Ferrara è comunque presente. Saranno infatti proprio 19 i partecipanti ferraresi – sugli 8mila complessivi – alla 37esima edizione della Maratona dles Dolomites-Enel, prevista per domenica 7 (in diretta su Rai2 dalle 6.15). Una granfondo che attraversa alcuni dei passi dolomitici, che hanno fatto la storia del ciclismo italiano: Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, Giau, Falzarego e Valparola.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Percorsi e vip

Tre i percorsi in cui si snoda la corsa: ‘Lungo’ di 138 chilometri con 4.230 metri di dislivello, ‘Medio’ di 106 chilometri con 3.130 metri di dislivello e ‘Sella Ronda’ di 55 chilometri con 1.780 metri di dislivello. Tra i nomi presenti spiccano alcuni habitués come Miguel Indurain, Fabio Aru, Hervé Barmasse, Paolo Kessisoglu, Paolo Bettini, Gianni Bugno, Federico Pellegrino, Mattia Casse, Manfred Mölgg, Fabrizio Ravanelli, Jury Chechi, Federica Sanfilippo e Cristian Zorzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona dles Dolomites, 19 ferraresi in gara sulle cime storiche del ciclismo
FerraraToday è in caricamento