rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Amministrazione

Centro rimpatri a Ferrara? Il sindaco: "In corso uno studio di fattibilità"

Fabbri: "Contrasto alla clandestinità. Se confermato, il Ministro incontrerà i cittadini"

Caso Cpr, interviene Fabbri. Sulla possibilità di un’apertura di un centro per i rimpatri in città, il sindaco ha voluto chiarire la situazione: “Sono in corso a livello nazionale gli studi di fattibilità per i nuovi Centri di permanenza per i rimpatri, strutture di sicurezza contro l'immigrazione clandestina (non centri di accoglienza) – precisa -. Ferrara, mi è stato ufficializzato, è tra i territori potenzialmente interessati e questo ci consentirà anche di poter chiedere di avere immediato e diretto accesso al sistema di espulsione di soggetti pericolosi per il nostro territorio ferrarese”.

Ovviamente la situazione è in divenire. “Siamo in costante contatto con il Ministero dell'Interno e seguiamo insieme questo percorso – aggiunge, salvo poi lanciare un appunto politico agli avversari -. A differenza del 'modello' di accoglienza indiscriminata a cui ci aveva tristemente abituato il Pd, ora è in corso un piano per il contrasto alla clandestinità che ci vede tra i territori coinvolti, insieme ad altri in Italia”.

I Cpr, in breve, sono luoghi in cui i migranti vengono trattenuti in attesa di essere espulsi e rimpatriati. “Parliamo di persone tolte dalle strade – sottolinea ancora il primo cittadino -, dove continuano a creare problemi di sicurezza, e che saranno messe in condizioni di non nuocere e non certo, come accadeva in passato, luoghi aperti, magari nel pieno di centri abitati”.

“Qualora dovesse realizzarsi nel territorio ferrarese – ammette -, il Cpr porterà realisticamente il potenziamento della presenza di forze dell'ordine a beneficio della sicurezza in città. Il ministro Piantedosi, qualora lo studio di fattibilità dovesse confermare la presenza a Ferrara, mi ha già dato la sua disponibilità ad essere presente a incontri con i cittadini per illustrare caratteristiche, dettagli e percorso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro rimpatri a Ferrara? Il sindaco: "In corso uno studio di fattibilità"

FerraraToday è in caricamento