rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Economia / Centro Storico / Largo Castello

Il futuro della Cassa dei commercialisti: se ne parla in Camera di commercio

All'evento formativo sarà possibile ricevere una consulenza da parte del personale

Il futuro per la Cassa dei dottori commercialisti, le incompatibilità professionali e la cultura previdenziale tra conoscenza del percorso e opportunità. Saranno questi i temi al centro dell'incontro organizzato dall'Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Ferrara, giovedì 18 gennaio nella sala conferenze della Camera di commercio, a partire dalle 15.30. 

Dopo i saluti istituzionali del presidente dell'Ordine Riccardo Carrà, del vicepresidente della Camera di commercio Ferrara-Ravenna Paolo Govoni e dell'assessore comunale al Bilancio del Comune di Ferrara Matteo Fornasini, si entrerà nel vivo della discussione grazie a una serie di interventi degli esperti del settore. I relatori del seminario saranno infatti Stefano Distilli, presidente della Cassa dottori commercialisti, e Fabio Pessina, consigliere dalla Cdc. La moderazione dei lavori è invece affidata a Giada De Bolfo, delegata Cdc e dell'Ordine dei dottori commercialisti di Rovigo e Ferrara. 

Al di là dell'aspetto formativo (la partecipazione all'evento consentirà di maturare tre crediti formativi nelle materie obbligatorie), all'evento sarà possibile ricevere consulenza da parte del personale della Cassa per simulazioni personali e ogni altra informazione di carattere contributivo, assistenziale e previdenziale. "Con questo incontro - ha commentato il presidente dell'Ordine di Ferrara Riccardo Carrà - riprendiamo la nostra attività formativa per gli iscritti. Si tratta di un'occasione preziosa per fornire ai professionisti informazioni utili su uno dei temi centrali che caratterizzano la nostra professione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il futuro della Cassa dei commercialisti: se ne parla in Camera di commercio

FerraraToday è in caricamento