rotate-mobile
Covid / Aguscello-Cona-Quartesana / Via Aldo Moro, 8

Covid, +74% in dieci giorni: "Questo allunga i tempi di attesa in pronto soccorso"

Nota dell'Azienda ospedaliera sulla situazione a Cona: "Per i casi meno gravi sono attivi i Cau"

Negli ultimi giorni sono aumentati sia i casi che i ricoveri per Covid in provincia di Ferrara. E’ quanto comunica l’Azienda ospedaliera: “Questo – spiega - ha portato anche ad un prolungamento dei tempi d'attesa per i pazienti in pronto soccorso, in particolare al nosocomio di Cona. L'Azienda raccomanda a chi non l'avesse ancora fatto di vaccinarsi sia per il Covid che per l'influenza stagionale e ricorda che per problemi di salute urgenti ma non gravi, sono attivi in provincia quattro Cau”.

Attualmente, presso le degenze dell’Azienda, sono ricoverati 61 pazienti per infezione da Covid, mentre negli ospedali della provincia sono 22 le persone ospitate per la stessa motivazione. Il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl ha poi rilevato che “il Covid sta tornando a crescere in maniera importante anche nella nostra provincia”.

Dai dati emerge che il numero dei casi è in aumento: si passa dai 57 segnalati il 18 novembre, ai 102 del 28 dello stesso mese: l’incremento è del 74% in 10 giorni. “E’ inoltre plausibile pensare – conclude l’Azienda - che vi siano molti casi che restano ignoti poiché, essendo i sintomi meno forti, le persone non eseguono il test o la positività resta comunque ignota”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, +74% in dieci giorni: "Questo allunga i tempi di attesa in pronto soccorso"

FerraraToday è in caricamento