rotate-mobile
Lavori / Centro Storico / Corso della Giovecca, 203

Casa della comunità 'Cittadella San Rocco': tutti i trasferimenti degli ambulatori

Al via il trasloco della Specialistica ambulatoriale e della Medicina genetica nei nuovi settori

Nella giornata di giovedì 9 maggio, alla Casa di comunità 'Cittadella San Rocco' prende avvio il trasferimento della Genetica medica (settore 17). Venerdì 10 maggio, invece, trasloca anche l'attività di Oculistica (settore 0), Specialistica ambulatoriale (settore 1) nei nuovi locali, sempre all'interno della Cittadella San Rocco.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Da lunedì 13 maggio l'attività di Specialistica ambulatoriale si sposta quasi completamente al settore 17, a fianco del Cau (settore 19), l'ambulatorio ortottico e gli ambulatori dietologici si trasferiscono invece al settore 14 (primo piano), l'ambulatorio ginecologico si sposta al Centro salute donna di via Boschetto 29. L'ambulatorio infermieristico si sposta dal settore 1 al settore 19, mentre le curve da carico in gravidanza dal 17 al 6. Anche l'ambulatorio podologico del mercoledì sarà svolto al settore 19, mentre nelle altre giornate al settore 6.

Gli ambulatori di Genetica medica trovano nuova collocazione al settore 15/A. Rimangono al settore 17 i professionisti della Cardiologia impegnati nella gestione dei pazienti in Nao. Per assicurare il regolare svolgimento dell'attività specialistica, senza interruzione dell'attività sanitaria, l'Ausl ha attivato un intervento straordinario per il trasloco degli ambulatori, nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 maggio.

38 appuntamenti di Oculistica previsti per venerdì 10 maggio sono stati riprogrammati per venerdì 17 maggio, sempre a Ferrara in 'Cittadella San Rocco', ed è stata potenziata l'offerta con prestazioni aggiuntive di Oculistica, 36 nuove prime visite erogate nelle sedi di Copparo e Portomaggiore venerdì 10 maggio. L'attività in libera professione prevista il sabato mattina sarà riprogrammata dai professionisti.

L'Ausl ha avvisato tutti gli utenti già prenotati, informandoli della nuova collocazione degli ambulatori, inviato un sms ai genitori dei bambini che effettuano il prelievo ematico all'ambulatorio infermieristico e predisposto un piano di comunicazione per informare tutti coloro accederanno alla Casa della Comunità Cittadella San Rocco sul trasferimento dei servizi. La macchinetta riscuotitrice ticket sarà ricollocata quanto prima in prossimità del settore 17. In questi primi giorni, per il pagamento del ticket occorrerà recarsi in prossimità dei settori 0 o 9 (Radiologia). I cantieri in corso rientrano negli interventi finanziati con fondi Pnrr, volti alla riqualificazione complessiva la Casa della Comunità 'Cittadella San Rocco', interessata già da mesi da lavori di recupero. 

L'investimento totale sulla struttura di corso Giovecca ammonta a 30 milioni di Euro (finanziati sia con fondi del Piano nazionale ripresa e resilienza sia con risorse extra Pnrr). L'Ausl ha comunicato di confidare nella "comprensione della popolazione in questo necessario momento di trasformazione, che consegnerà alla città la nuova Casa della comunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa della comunità 'Cittadella San Rocco': tutti i trasferimenti degli ambulatori

FerraraToday è in caricamento