rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Carabinieri

Carabinieri, cerimonia di promozione per tre ufficiali del territorio

A notificare il tutto è stato il comandante provinciale Alessandro Di Stefano

Ufficiali promossi. Mercoledì mattina, nel corso di una breve cerimonia, il comandante provinciale dei carabinieri, Alessandro Di Stefano ha personalmente notificato la promozione di tre militari dell’Arma. Si tratta, nello specifico, del tenente Antonio Muzi, comandante del Nucleo operativo e radiomobile di Portomaggiore (che negli ultimi anni si è occupato, in particolar modo, del fenomeno del ‘caporalato’), promosso al grado di capitano. 

Terza stella anche per il tenente Riccardo Perricelli, comandante del Nucleo operativo e radiomobile di Cento, che a breve proseguirà la sua esperienza professionale al Nucleo investigativo di Firenze, cui è stato destinato dopo le indagini che lo hanno visto protagonista nel ferrarese, soprattutto nel campo della prevenzione e repressione dei reati predatori.

Promozione, infine, al grado di tenente per il sottotenente Valentino Biocco, comandante del Nucleo informativo di Ferrara e responsabile provinciale dello sviluppo del patrimonio informativo dell’Arma. Incarico, di natura prettamente fiduciaria, che l’ufficiale continuerà a rivestire data la professionalità acquisita nello specifico settore, di primaria importanza per l’Arma.

Il colonnello Di Stefano, evidenziando l’importanza ed i maggiori oneri che conseguono ad ogni promozione al grado superiore, si è poi congratulato con i propri collaboratori per il meritato traguardo, “conseguenza tangibile della professionalità e dell’impegno sempre profusi nel servizio”.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, cerimonia di promozione per tre ufficiali del territorio

FerraraToday è in caricamento