rotate-mobile
Politica / Lagosanto

Lagosanto, sul candidato sindaco è scontro Lega-Fratelli d'Italia

Il segretario provinciale del Carroccio è deciso: "Noi sosteniamo Bertarelli"

Riceviamo e pubblichiamo la lettera (cui ha fatto poi seguito quella a firma di Fabrizio Bellini di Fratelli d'Italia):
“A Lagosanto il candidato che la Lega sosterrà sarà Cristian Bertarelli, senza se e senza ma. Potrebbe sembrare una specificazione più che ovvia ma è giusto ribadirlo perché ha già amministrato, lo ha fatto bene e c'è l'intesa anche a livello regionale tra le forze di centrodestra di ricandidare i sindaci uscenti, oltretutto se al primo mandato e Bertarelli rientra in questa casistica. 
Qualcuno ha parlato di ‘abc’ della politica; bene: questo è uno dei suoi paradigmi e corollari. Oltre che scelta di buonsenso per tanti ovvi motivi. Recentemente il neo segretario provinciale Alessandro Balboni ha accennato alla questione in una recente intervista, mentre Alberto Balboni al congresso di aveva rimandato la questione al tavolo provinciale di gennaio e sabato scorso tutti avevano intuito che Fratelli d’Italia probabilmente avrebbe seguito questa sensata scelta. 
Fin da questa primavera abbiamo letto dichiarazioni un po' ‘stravaganti’ e abbiamo portato pazienza, ora invece che si avvicinano i tavoli provinciali con tutti i segretari provinciali dei partiti ufficialmente eletti non c’è più spazio per scherzare. Lagosanto è dirimente per noi, tant'è che nello scorso direttivo provinciale - l'organo di decisione politica della Lega provinciale su questi temi - ha deciso di formalizzare la ricandidatura di Cristian Bertarelli per non lasciare spazio a fraintendimenti. Ci auguriamo che questa pausa natalizia possa riportare quella serenità e lucidità che i tanti elettori del centrodestra attendono”.
Ottavio Curtarello, segretario provinciale Lega Ferrara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lagosanto, sul candidato sindaco è scontro Lega-Fratelli d'Italia

FerraraToday è in caricamento