rotate-mobile
spettacoli / Centro Storico / Piazza Trento - Trieste

Parco urbano chiuso per lavori, il Comfort Festival trasloca sul Listone. E si riducono gli artisti

Il Bassani è soggetto alle operazioni di riqualificazione generale dell'area verde

Il Comfort Festival trasloca. Addio dunque al parco urbano, oggetto di lavori post concerto di Bruce Springsteen (ma non solo), e benvenuta piazza Trento e Trieste. Il cambio di sede, come detto, si è reso necessario per consentire lo svolgimento delle operazioni di riqualificazione del Bassani (che comprendono sia la manutenzione del manto erboso, sia un cantiere strutturale di accessibilità generale). E come nuova location è stato individuato il Listone.

Una notizia comunicata nella giornata di martedì tramite il profilo Facebook ufficiale dell’evento. Ma sui social è già polemica. Due, su tutti, i motivi di scontro: il luogo - non più un parco, ma una piazza in cemento – e il costo del biglietto. “I biglietti per la vecchia location rimangono validi per l'accesso - scrivono gli organizzatori -, con posto unico a sedere non numerato”.

E c’è di più. Perché a causa “a causa dell'annullamento dei rispettivi tour europei, Nathaniel Rateliff & The Night Sweats e Mary Gauthier non prenderanno parte al bill del festival” prosegue la nota ufficiale. E tutto ciò, come detto, ha già creato diversi malumori tra gli appassionati. L’appuntamento per domenica 2 luglio, con apertura porte alle 16.30, rischia dunque di essere condito dall’ennesimo dibattito in città.

L'assessore

A cercare di gettare acqua sul fuoco è l’assessore alla Cultura, Marco Gulinelli: ““I lavori sono generali e non solo in relazione al concerto di Bruce – spiega l’amministratore -. Sarebbero dovuti essere fatti comunque: abbiamo solo deciso di anticiparli a questo periodo. Il Comfort Festival si inserisce, così, in una cornice molto bella, ma mantiene la propria identità: i partecipanti avranno le sedute e un loro ampio spazio fisico per godersi l’evento. Inoltre, c’è una line-up (elenco di artisti, ndr) di tutto rispetto”.

Il nuovo programma

17.05 - Francesco Piu
17.50 - Pillow Queens
18.35 - Ocie Elliott
19.20 - Wolfmother
20.25 - Kurt Vile and the Violators
21.30 - Glen Hansard
23.00 - Jack Johnson

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco urbano chiuso per lavori, il Comfort Festival trasloca sul Listone. E si riducono gli artisti

FerraraToday è in caricamento