rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Pesca / Comacchio

Granchio blu, Bonaccini conferma l'aiuto regionale: "Un milione per la raccolta"

Il presidente della Regione è poi tornato a richiedere lo stato di emergenza nazionale

Un nuovo contributo regionale da un milione di euro per sostenere la raccolta del granchio blu e la richiesta di un incontro al Governo per tornare ad auspicare la concessione in tempi stretti dello stato di emergenza nazionale o di crisi del settore. È quanto ribadito dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che ha nuovamente incontrato a Goro imprese e cooperative del comparto della pesca delle vongole.

"Siamo venuti nuovamente qui di persona perché è necessario tenere i riflettori accesi su questa emergenza. A rischio c'è un comparto unico non solo in Emilia-Romagna ma nel Paese e in Europa, pezzi fondamentali di intere comunità - ha dichiarato Bonaccini -. Per questo rinnoviamo al Governo la richiesta dello stato di emergenza nazionale, altrimenti non sarà possibile adottare le necessarie misure straordinarie. E chiediamo un incontro all’Esecutivo, perché questo silenzio alla nostra richiesta è inaccettabile".

Come già anticipato intorno alla metà di dicembre, il milione di euro di stanziamento prevederà un contributo da 1,5 euro al chilo per la raccolta del granchio blu. Inoltre, entro febbraio verranno erogati i ristori, anch'essi da un milione di euro di fondi regionali, previsti dal bando pubblicato a ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granchio blu, Bonaccini conferma l'aiuto regionale: "Un milione per la raccolta"

FerraraToday è in caricamento