rotate-mobile
Carabinieri / Comacchio

Coppia straniera fermata con prodotti di bellezza, sospetta ricettazione: nei guai

L'uomo e la donna sono apparsi nervosi al controllo: avevano anche coltelli e arnesi da scasso

Viaggiavano con diversi prodotti di cui non hanno saputo giustificare il possesso. E, così, sono stati denunciati per ricettazione due cittadini georgiani – 45 anni lui, 26 anni lei – che giovedì 22 febbraio sono stati fermati per un normale controllo dai carabinieri di Porto Garibaldi.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

La coppia, però, è apparsa da subito decisamente nervosa. Questo ha spinto i militari dell’Arma ad approfondire il controllo, perquisendo il mezzo (con targa georgiana). All’interno del mezzo sono così stati trovati arnesi da scasso, due coltelli a serramanico e diversi prodotti per l’igiene della persona e della casa di note catene commerciali italiane.

Il materiale è stato posto sotto sequestro perché ritenuto provento di ricettazione, in quanto l’uomo e la sua compagna non sono stati in grado di indicarne la provenienza. Entrambi – dimoranti a Roma – sono, come detto, stati poi denunciati sia per il reato di ricettazione, per porto abusivo di armi e possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia straniera fermata con prodotti di bellezza, sospetta ricettazione: nei guai

FerraraToday è in caricamento