rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica / Giardino-Arianuova-Doro / Viale Po

Attraversamento pedonale in viale Po, Cusinato: "Più illuminazione"

Il consigliere Dem ha evidenziato l'importanza di una segnaletica visibile

L'attraversamento pedonale nell'area di viale Po è al centro di un'interpellanza promossa dal consigliere comunale del Pd Elia Cusinato. L'esponente Dem ha premesso che "il volume di traffico sia in ingresso che in uscita dalla città è elevato, specie nella zona del quadrante ovest che collega il centro alla periferia, sfruttando tre arterie fondamentali come via Modena, via Padova e via Marconi. Per raggiungere il centro vi è quindi la formazione di un imbuto da via Modena a viale Po nei pressi del sottopasso ferroviario. All'inizio di questo imbuto vi è un attraversamento pedonale che dà su via Santini e dove sono presenti numerose attività commerciali".

Cusinato ha aggiunto che "sia il volume di traffico che la frequenza con la quale le persone attraversano la strada sono elevate, soprattutto nelle ore serali e notturne. Di conseguenza si attribuisce all'attraversamento pedonale un livello di attenzione e pericolosità moderato-elevato", sottolineando che "nel citato attraversamento non è presente una sufficiente illuminazione per permettere la piena visibilità di chi è in procinto di attraversare la strada. Allo stesso modo non è presente nemmeno una segnaletica verticale e orizzontale adeguata al tipo di attraversamento preso in considerazione".

Da qui alla richiesta rivolta al sindaco e all'assessore competente "se non si ritiene di intervenire nel più breve tempo possibile per colmare le mancanze segnalate dai cittadini, attraverso la posa di una segnaletica luminosa verticale e orizzontale adeguata e il posizionamento di nuovi punti luce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversamento pedonale in viale Po, Cusinato: "Più illuminazione"

FerraraToday è in caricamento