rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Politica

Assicurazione dei mezzi adoperati nelle aziende, Bergamini (Lega) alla Regione: "Non lasci sole le imprese"

L'esponente del Carroccio sta per depositare un'interrogazione in Assemblea legislativa sul tema

"L'arrivo dell'obbligo di assicurare i veicoli impiegati nelle imprese era atteso ormai da tempo. Più precisamente, dal varo del regolamento europeo numero 1230. Dalla fine dello scorso anno anche l'Italia ha dovuto ottemperare agli obblighi previsti dal nuovo regolamento europeo che chiede più sicurezza e (soprattutto) coperture assicurative per i veicoli adoperati nelle imprese, compresi i trattori fermi o circolanti in aree private". A intervenire sul tema è il consigliere regionale della Lega Fabio Bergamini.

L'esponente del Carroccio ha aggiunto che "si tratta dell'ennesima imposizione da parte dell'Europa". Da qui la richiesta rivolta alla Regione affinché "ora, non lasci sole le nostre aziende di fronte a questo nuovo aggravio di spesa". E' questo l’appello lanciato dal consigliere regionale della Lega Bergamini, che sta per depositare un'interrogazione in Assemblea legislativa, allo scopo di fare chiarezza sulla possibilità della Giunta regionale di aiutare le imprese del territorio. 

"Negli ultimi anni – ha ricordato Bergamini – le aziende si sono fatte carico dei rincari dovuti alle tensioni internazionali, del costo dell'energia e delle materie prime, e ora ci sarà questo balzello che ricadrà anche su trattori fermi, rimorchi classificati come veicoli potenzialmente circolanti, forse anche su alcuni tipi di carrelli elevatori. Le imprese hanno retto la nostra economia in una congiuntura difficilissima, creando comunque innovazione e posti di lavoro. La Regione ha il dovere di sostenerne la tenuta, prevedendo un fondo per sgravarle da ulteriori oneri assicurativi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assicurazione dei mezzi adoperati nelle aziende, Bergamini (Lega) alla Regione: "Non lasci sole le imprese"

FerraraToday è in caricamento