rotate-mobile
Amministrazione / San Martino

San Martino, il Comune investe 145mila euro per ristrutturare gli ambienti

Sorpresa per il presidente dell'associazione: "Tutti i sacrifici ripagati, grazie Lodi"

Dopo aver rinnovato la concessione del campo di proprietà comunale il 27 settembre scorso, ancora novità per l’associazione San Martino 2023: giovedì, alle 18.30, infatti, il vicesindaco Nicola Lodi ha consegnato a sorpresa tre assegni dal valore complessivo di 145mila euro per ristrutturare gli spogliatoi del campo e per l'acquisto di un trattorino tagliaerba.

"L'Asd San Martino 2023 raccoglie tantissimi bambini - ha spiegato Lodi - non solo dal paese, ma anche dalle frazioni limitrofe. La struttura è molto datata, con criticità che non potevano aspettare. Nei mesi scorsi, sono stato contattato dalla società che mi ha chiesto un contributo. Essendo l'associazione operativa in una frazione, non potevo non rispondere: così gli abbiamo fatto una sorpresa. Vedere la felicità nelle facce dei bambini e dei vertici della società non ha davvero prezzo".

Il sopralluogo in campo

"E' stata una sorpresa enorme, non ci aspettavamo un investimento di questa portata - ha commentato Riccardo Pasquali, presidente dell’associazione -. Non sono riuscito a trattenere l'emozione e anche adesso faccio fatica a metabolizzare la situazione. Quando abbiamo iniziato i primi lavori al campo quest'estate è stato difficile, non sapevamo nemmeno se saremmo riusciti a fare i campionati. Ora mi rendo conto ancora di più che ne è valsa la pena”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Martino, il Comune investe 145mila euro per ristrutturare gli ambienti

FerraraToday è in caricamento