rotate-mobile
Imprenditoria / Comacchio

Ascom, una nuova struttura alberghiera al Lido di Pomposa

L'investimento amplia l'offerta ricettiva della costa di Comacchio

"Un progetto nato quasi per scherzo e poi diventato un vero e proprio traguardo che ci ha visto lavorare duramente per una decina di mesi, una scelta nella quale bisogna buttare il cuore oltre l'ostacolo e, se mi posso permettere un suggerimento ai giovani, l'entusiasmo deve essere sempre alla base di tutto. Un sentimento che deve essere di supporto per sostenere in ogni modo i nostri Lidi. Il nostro obiettivo è di creare le condizioni per avvicinare a un tradizionale pubblico di famiglie anche i più giovani". A parlare è Marica Mangherini, la proprietaria della nuova struttura alberghiera associata Ascom, che ha aperto i battenti appena poche settimane fa, che ha aggiunto che sono "diciassette le stanze del 'Paradiso', per una quarantina di posti letto complessivamente, modernamente arredate e accessibili con un occhio all'occupazione, perché l'albergo impiega al momento già due persone per il servizio ai piani oltre alla nostra famiglia". 

Un territorio caratterizzato da campeggi e seconde case, e dove la recente struttura alberghiera costituisce un elemento di novità ampliando concretamente il ventaglio dell'offerta ricettiva sulla costa. Elemento, che intende sottolineare con soddisfazione Gianfranco Vitali, presidente della delegazione Ascom Confcommercio a Comacchio. "Si tratta di una bella notizia. La presenza di una nuova struttura come l'hotel 'Paradiso' testimonia il coraggio e la determinazione imprenditoriali della nostra associata, e va nella direzione di colmare la richiesta sempre maggiore, da parte dei turisti, di posti letto di eccellenza e qualità", ha concluso il presidente della delegazione nella città dei Trepponti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascom, una nuova struttura alberghiera al Lido di Pomposa

FerraraToday è in caricamento