rotate-mobile
Polizia / Giardino-Arianuova-Doro

Ladro finisce in manette. Questura: "A gennaio calo dei furti in abitazione"

Nel corso degli ultimi giorni si sono intensificati i controlli: anche due multe per ubriachezza

Controlli e un arresto. E’ questo il resoconto dell’attività della polizia in città, con riferimento in particolare alla zona Gad. Nei giorni scorsi, la Squadra Mobile ha, come detto, arrestato un cittadino italiano con precedenti, seguendo un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica: il soggetto ora dovrà scontare una pena di 8 mesi per furto.

Secondo quanto riportato proprio dalla Questura, a Ferrara i furti in abitazione sono passati dai 57 del mese di gennaio dello scorso anno, che già aveva visto una diminuzione del 18,9% rispetto al 2019, ai 30 del gennaio 2024 con una diminuzione di circa il 50%.

Parallelamente, agenti della questura – unitamente al Reparto prevenzione crimine Emilia Romagna di Bologna – si sono concentrati sul quartiere della stazione ferroviaria. Nell’arco della settimana passata, sono state elevate due multe per ubriachezza (ad una donna straniera e ad un uomo italiano): inoltre, sono state identificate altre 57 persone, fermati 15 veicoli e ispezionato un esercizio pubblico. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro finisce in manette. Questura: "A gennaio calo dei furti in abitazione"

FerraraToday è in caricamento