rotate-mobile
Arte / Portomaggiore

'Appartengo al Bernagozzi', ecco il murale dove i bambini raccontano la comunità

Il progetto ha coinvolto docenti e studenti di 11 classi del Polo scolastico portuense

Taglio del nastro, nella scorsa giornata di sabato 18 maggio, per il nuovo murale 'arcobaleno', realizzato dalle alunne e dagli alunni dell'Istituto comprensivo di Portomaggiore insieme all'artista Marco Gallini, nell'ambito del progetto 'Appartengo al Bernagozzi'. 

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Sulle pareti esterne della scuola primaria  Montessori, tra via Roma e via Mazzini a Portomaggiore, dalla tavolozza di Federico Bernagozzi, il pittore ferrarese vissuto alla fine dell'Ottocento, simpaticamente stilizzato, ha così preso forma un arcobaleno dai sette colori, simbolo di amicizia, condivisione, partecipazione, collaborazione, tolleranza, rispetto, aiuto. 

Si tratta proprio dei sette valori espressi un anno fa, in Consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi, attuali alunni delle classi prime della scuola secondaria di primo grado, che chiesero all'Amministrazione e ai docenti di valorizzare il muro del Bernagozzi, dove il vecchio murale di 23 anni fa era ormai danneggiato dagli agenti atmosferici. Una richiesta prontamente accolta, con  un'opera, giunta in questi giorni al varo, che è il risultato di un vero e proprio lavoro di squadra durante l'anno scolastico, con il coinvolgimento di docenti e studenti di 11 classi del Polo scolastico portuense. 

Una realtà multiculturale, di circa 300 alunne e alunni, che con l'artista Marco Gallini hanno animato un muro diventato ormai grigio e silenzioso e che oggi con colori sgargianti parla invece di amicizia e aiuto reciproco, raccontando storie di pace. Il progetto è stato sostenuto con l'indispensabile contributo di imprese e attività produttive locali, associazioni di volontariato e privati cittadini. 

A introdurre l'inaugurazione l'esibizione musicale del docente Riccardo Baldrati, e a presiedere il sindaco Dario Bernardi, le assessore comunali Michela Bigoni e Francesca Molesini, il dirigente dell'Istituto comprensivo Enrico Bertoli, con l'insegnante Patrizia Pichierri, coordinatrice del progetto 'Appartengo al Bernagozzi', frutto del percorso 'Attiviamoci Responsabilmente', piano dell'offerta formativa 2023-2024.

"Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito in sinergia a quest'opera", ha evidenziato la coordinatrice del progetto Patrizia Pichierri, aggiungendo che "è stato un lavoro corale: la prima media e la classe terza C della scuola primaria, coordinati dai docenti di riferimento, hanno realizzato i bozzetti dedicati ai 4 plessi e il logo dell'Istituto comprensivo. L'artista Marco Gallini, indicato dall'Amministrazione comunale, ha poi trasferito i disegni sul muro, perfezionandone la colorazione affidata ai piccoli delle scuole d'infanzia Pivanti e Nigrisoli, alle prima, seconda, terza A e quarta B della scuola Montessori, sempre guidati da insegnanti e alcuni collaboratori scolastici'.

Il sindaco Dario Bernardi ha concluso che "questo Istituto scolastico è un vero e proprio motore per tutta la comunità e ci crediamo tantissimo. Questo deve essere motivo di orgoglio soprattutto per alunne e alunni, le nostre generazioni future". Al termine sono state consegnate in dono ai rappresentanti delle classi le tavolozze del murale, realizzate da un nonno che ha messo a disposizione il suo tempo e la sua arte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Appartengo al Bernagozzi', ecco il murale dove i bambini raccontano la comunità

FerraraToday è in caricamento