rotate-mobile
Lutto / Barco-Pontelagoscuro

Addio ad Adriano Giglioli, fondatore del Centro Canoa 'Beppe Mazza'

Aveva 70 anni. Il cordoglio della Federazione e dell'assessore allo Sport

Addio ad Adriano Giglioli. Fondatore e presidente del Centro Canoa ‘Beppe Mazza’ di Pontelagoscuro, è stato anche insegnante di educazione fisica, nonché un vero uomo di sport. “Era un gentiluomo – lo ricorda Andrea Maggi, assessore allo Sport -. Col suo impegno, negli anni, ha tolto dalla strada decine di ragazzi portandoli in palestra e in imbarcazione, evitando loro spesso cattive abitudini. Con la sua guida, il Centro Canoa ha raggiunto importanti risultati in tanti campionati nazionali e internazionali”.

“Ogni volta che mi complimentavo con lui – prosegue Maggi -, minimizzava il suo impegno e il suo apporto, rispondendo: ‘il merito è tutto dei ragazzi'. Il suo forte senso civico lo ha spinto sempre a interessarsi attivamente della comunità di Pontelagoscuro, dove abitava. Alla sua amata moglie Nilla e alle figlie, le condoglianze più sincere con un abbraccio”.

Cordoglio per la sua scomparsa (aveva 70 anni) che giunge anche da Luciano Buonfiglio, presidente della Federazione italiana Canoa Kayak e dall’intero Consiglio federale, che si stringe attorno alla famiglia: “Adriano Giglioli è stato atleta, tecnico e dirigente ma soprattutto una persona speciale, leale, competente e appassionata. Un vero pilastro del nostro sport”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio ad Adriano Giglioli, fondatore del Centro Canoa 'Beppe Mazza'

FerraraToday è in caricamento