rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Unife

Lezioni universitarie allo stadio, sconti per le partite e tirocini nelle strutture biancazzurre: Unife e Spal sempre più unite

A siglare l'accordo sono stati il presidente biancazzurro, Joe Tacopina, e la rettrice dell'Ateneo, Laura Ramaciotti

Spal e Unife viaggiano ancora insieme. Lunedì mattina, infatti, all'interno dell'Aula Magna del Dipartimento di Economia è stata ratificata la firma che sancisce il rinnovo dell’accordo di collaborazione tra l'Università e la società biancazzurra, nell'ambito del protocollo d'intesa 'Ferrara CittAteneo'.

Tra gli aspetti principali, la collaborazione prevede l’avvio di una serie di tirocini che gli studenti laureandi potranno seguire presso le strutture della stessa Spal, l’applicazione di tariffe agevolate nei confronti degli studenti per le partite casalinghe dei biancazzurri e lo svolgimento di alcune lezioni universitarie presso lo stadio Paolo Mazza.

“La Spal è sempre stata un punto di riferimento importante per la nostra realtà – ha evidenziato la rettrice Unife, Laura Ramaciotti –, non solo per la storica relazione con il corso di scienze motorie, ma anche per tanti altri settori in cui si possono realizzare future intersezioni con la nostra offerta formativa: penso, ad esempio, a fisioterapia, medicina dello sport, scienza della nutrizione, economia, ingegneria, comunicazione e marketing”.

“Fin dal primo giorno qui a Ferrara, - ha replicato il presidente della Spal, Joe Tacopina - ho lavorato per accrescere il più possibile il forte legame identitario esistente tra il club e la comunità locale, perché lo reputo un aspetto fondamentale. A maggior ragione se si tratta delle generazioni più giovani; quindi, avere la possibilità di essere a stretto contatto ed interagire con una realtà prestigiosa come Unife mi riempie di soddisfazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lezioni universitarie allo stadio, sconti per le partite e tirocini nelle strutture biancazzurre: Unife e Spal sempre più unite

FerraraToday è in caricamento