rotate-mobile
Ambiente / Zona industriale-Diamantina / Via Antonio Battistella

Abbandonano 90 quintali di rifiuti per strada, incastrati dalle telecamere

Dopo le segnalazioni dei cittadini, la polizia locale è risalita all'identità dei soggetti

Circa 90 quintali di rifiuti abbandonati per strada, dopo esser stati scaricati da un camion. E tra questi anche scarti pericolosi. Ma gli occhi delle telecamere hanno inquadrato tutto e i responsabili sono stati incastrati. E’ quanto accaduto in via Battistella, nella zona nord della città. Grazie a vari appostamenti e all’incrocio di dati, il reparto ambientale ed edilizia della polizia locale ha individuato e denunciato due cittadini italiani per gestione abusiva e abbandono di rifiuti.

I rifiuti abbandonati

“Il contributo dei cittadini e delle associazioni ambientaliste è stato fondamentale in questo processo – commenta il sindaco, Alan Fabbri -, dimostrando ancora una volta l'importanza della collaborazione tra la comunità e le autorità per preservare l'integrità del nostro ambiente. Le testimonianze hanno segnalato che la maggior parte degli abbandoni è avvenuta in orario serale e notturno, mostrando un chiaro tentativo di nascondere questi atti illeciti”.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

L’invito del primo cittadino è quello di non restare indifferenti di fronte all’irresponsabilità ambientale e di “lavorare insieme – prosegue -, come comunità, per prevenire ulteriori danni e assicurare che gli sforzi per la tutela del paesaggio siano rafforzati”. Quella di via Battistella è, dunque, una battaglia vinta. In campo è scesa anche Hera che ha classificato i rifiuti, dividendoli tra pericolosi e domestici. Le operazioni di bonifica, nell’area, sono tuttora in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonano 90 quintali di rifiuti per strada, incastrati dalle telecamere

FerraraToday è in caricamento