rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Servizi / Centro Storico / Piazza del Municipio, 2

Nuovo sito, luoghi inediti e omaggi agli sposi: il progetto per rendere uniche le nozze

Il Comune ha ideato 'Sposami a Ferrara' per migliorare il servizio del giorno più bello della vita

Un nuovo sito Internet tematico, nuove sedi ad implementare le location storiche già in utilizzo, un omaggio personalizzato dell'amministrazione, nuova oggettistica e 18 dipendenti dedicati al progetto. Tutto questo è ‘Sposami a Ferrara’, il rinnovato servizio di Stato Civile del Comune che si rivolge a chi intende convolare a nozze in città, anche unendosi civilmente.

Le sale

Le sale che si possono scegliere per celebrare il rito sono la Sala Arazzi di Palazzo Municipale, l'Imbarcadero 1 del Castello Estense, il Ridotto del Teatro Comunale (a cui si aggiungono le nuove opportunità rappresentate dalla Sala Rossetti di Palazzo Diamanti) e dalla Sala dei Paesaggi di Palazzo Sacrati Muzzarelli Crema.

"Chi si sposerà – spiega l’assessore allo Stato civile, Cristina Coletti – ora troverà nuovi leggii, nuovi decori e soprattutto riceverà in dono una pergamena personalizzata con i propri nomi, accompagnata da una bomboniera contenente confetti e le congratulazioni del sindaco Alan Fabbri”.

I dipendenti

Sono 18 i dipendenti dedicati al progetto: di questi, 7 sono ufficiali di Stato Civile, 6 hanno manifestato la propria disponibilità a prestare servizio nei giorni in cui si celebrano i riti e 5 sono gli addetti alla ricezione degli sposi e assistenti di sala.

L’assessore

“Ci sono realtà che sono universalmente riconosciute per erogare servizi matrimoniali di primo livello e a cui non dobbiamo invidiare nulla – conclude Coletti -. Attraverso il progetto ‘Sposami a Ferrara' la nostra città si pone su quel livello perseguendo l'intento di raggiungere sempre più persone fuori dal territorio. L'obiettivo è aumentare il numero di riti e unioni civili celebrate, che da giugno 2019 a ottobre 2023 sono stati complessivamente 1260. Di questi, i non residenti sono 194 ed è un dato che si vuole migliorare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo sito, luoghi inediti e omaggi agli sposi: il progetto per rendere uniche le nozze

FerraraToday è in caricamento