rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Solidarietà

Solidarietà, la raccolta punti dei soci Coop diventa aiuto per le associazioni

Assegno consegnato in Regione: una parte sarà destinato a Giulia Onlus

Cinquemila euro. E’ la somma che Coop Alleanza 3.0 ha deciso di destinare all’associazione Giulia. L’iniziativa si inserisce all’interno di un progetto che vede la stessa Coop dare la possibilità ai soci di poter sostenere la ricerca e la cura oncologiche attraverso la raccolta punti.

Una scelta – nella misura di un euro ogni 50 punti – che si ripercuote su tutti i territori dell’Emilia-Romagna. Così il presidente del gruppo ha potuto consegnare nelle mani dell’assessore regionale alla Sanità, Raffaele Donini, un assegno di 45.686 euro (un importo che, da solo, rappresenta quasi la metà dei 106 mila euro donati dai soci a livello complessivo, cioè includendo le altre 6 regioni in cui la Cooperativa opera, ovvero Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Lombardia, Marche, Abruzzo e Puglia).

Di questi, come detto, 5mila saranno destinati all’associazione di volontariato Giulia di Ferrara, impegnata nel seguire più di 30 famiglie che stanno attraversando la difficile esperienza della lotta al tumore, o con bambini sani con genitori malati di tumore e bambini malati di tumore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, la raccolta punti dei soci Coop diventa aiuto per le associazioni

FerraraToday è in caricamento