rotate-mobile
Carabinieri / Portomaggiore

In casa i carabinieri gli trovano 40 dosi di cocaina già confezionate: in manette

La sostanza stupefacente avrebbe potuto fruttare sul mercato circa 5mila euro

Con la droga in casa, finisce in carcere. E’ quanto accaduto martedì pomeriggio a Portomaggiore, quando i carabinieri hanno arrestato un 36enne albanese. I militari dell’Arma, infatti, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione dell’uomo, trovando un notevole quantitativo di sostanza stupefacente.

Iscriviti al canale WhatsApp di FerraraToday

Dall’ispezione, è emerso il possesso di quasi 50 grammi di cocaina, già suddivisa in una quarantina di dosi (e pronta evidentemente per lo spaccio): sostanza che, al dettaglio, avrebbe fruttato una somma stimabile in circa 5mila euro. Inoltre, in casa era presente anche un bilancino elettronico di precisione e materiale per il confezionamento. Al termine delle formalità l’uomo è stato accompagnato in carcere (custodia cautelare confermata dal giudice, venerdì mattina).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa i carabinieri gli trovano 40 dosi di cocaina già confezionate: in manette

FerraraToday è in caricamento