rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Fitness

Pilates: benefici e controindicazioni della disciplina che allena corpo e mente

Una disciplina che tonifica tutta la muscolatura profonda e si concentra sul core per migliorare la postura. Il Pilates è una ginnastica anti-age perché mantiene muscoli e articolazioni flessibili.

Una maniera di allenarsi, di fare palestra, di tenersi in forma che si sta diffondendo sempre di più e comporta differenti benefici perché mente e corpo sono un tutt’uno ma in una forma nuova nel pilates. Se in molti sanno oramai cosa è il pilates non tutti, spesso anche chi lo pratica, riescono a capire i benefici che derivano dalla pratica del pilates. Vediamoli insieme.

Pilates, cos'è?

Il Pilates è una ginnastica posturale che è stata inventata dall’omonimo Joseph Pilates all'inizio del Novecento. Chiamato dal suo stesso ideatore contrology, questo metodo di allenamento incoraggia l’uso della mente per controllare il corpo ed è un programma di esercizi che si concentra sui muscoli posturali, cioè quei muscoli che aiutano a tenere il corpo bilanciato e sono essenziali a fornire supporto alla colonna vertebrale.
Il Pilates si concentra sull'allineamento posturale attraverso la stabilizzazione e il rafforzamento del core, ovvero del baricentro che comprende i muscoli che si trovano a livello addominale e lombare, i glutei e il pavimento pelvico, responsabili del sostegno alla colonna vertebrale durante il movimento. Il lavoro di stabilizzazione del bacino consente di mantenere una posizione neutra che previene i dolori alla schiena. Gli esercizi portano all'ottimizzazione della postura e dell’equilibrio, rendono più efficienti i movimenti nel contesto della vita quotidiana e danno sollievo al dolore imputabile a squilibri fisici, come il mal di schiena. 

Si evolve e si adatta alle esigenze delle singole persone, partendo sempre da tre principi base: la coordinazione, l'equilibrio e la consapevolezza che lo rendono un metodo al servizio del benessere psicofisico e una ginnastica riabilitativa e preventiva.

Benefici

  • Migliora la postura, compensando gli squilibri causati da eventuali posizioni scorrette frequenti in chi svolge un lavoro sedentario
  • Gli esercizi del Pilates lavorano  per rafforzare il powerhouse, il distretto muscolare che governa e controlla i movimenti di tutto il corpo, chiamato anche core
  • Migliora l'equilibrio e la flessibilità
  • Agisce sul controllo consapevole dei muscoli
  • Dopo un infortunio, è una ginnastica riabilitativa che aiuta la muscolatura a tornare a funzionare in modo corretto
  • Rispetto ad altre discipline non ingrossa i muscoli, ma li sollecita tutti in egual misura, consentendo di scolpire una body shape (forma del corpo) affusolata ed armonica
  • Rende le persone più consapevoli del proprio corpo che si muove come un sistema integrato
  • Migliora la respirazione, che rappresenta la connessione tra la mente e il corpo. La respirazione praticata nel Pilates è una respirazione profonda che coinvolge i muscoli stabilizzatori. L’inspirazione viene utilizzata per aiutare ad allungare e decomprimere la colonna vertebrale
  • Allena la concentrazione per l'esecuzione corretta degli esercizi

Le tipologie di pilates

  • Pilates matwork
    Gli esercizi sono eseguiti a corpo libero sul mat, il tappetino. Il metodo originario di Joseph Pilates comprendeva 70 esercizi, propedeutici all'utilizzo di alcuni attrezzi che servivano ad aumentare la resistenza e quindi a intensificare il lavoro muscolare. Come il Magic Circle, ovvero il cerchio da pilates, che ha un diametro di circa 40 cm e due manici posti alle due estremità. Si utilizza tenendolo tra le mani oppure tra le gambe per tonificare diversi gruppi muscolari.
     
  • Reformer pilates
    Reformer è il nome del macchinario e abbreviazione di "universally reforming the body", che signfica riformare universalmente il corpo. Si compone di un carrello che scivola su delle rotaie al quale sono attaccate delle molle che creano la resistenza. Queste resistenze, che possono di volta in volta essere aumentate o diminuite a seconda degli obiettivi personali di allenamento, aiutano a tonificare, rafforzare ed allungare i muscoli. La superficie instabile del carrello che si muove sollecita gli addominali più profondi e i muscoli stabilizzatori della colonna vertebrale e permette un lavoro di tonificazione di gambe e braccia. 
     
  • Pilates Cadillac
    Il Pilates Cadillac prevede l'utilizzo di un attrezzo (Cadillac) che nella forma assomiglia a un letto a baldacchino. Il classico materassino da Pilates è sovrastato da strutture metalliche a cui sono appese molle con cinghie per lavorare con braccia e gambe, e una barre per lavorare sull’articolazione della colonna.
     
  • Power Pilates
    “Combina la disciplina del Pilates con il fitness e i principi della biomeccanica”, dice Eleonora. “Il metodo power che insegno è contemporaneo, non classico, con un twist che porta subito alla sensazione di sentire bruciare i muscoli per tutta la sessione dell’esercizio. I focus principali sono addominali e glutei, si passa velocemente da un gruppo muscolare all’altro con sequenze di esercizi che contemplano moltissime variazioni e ripetizioni. Tutto l'allenamento ha un ritmo dinamico e anche le transizioni da un esercizio all'altro sono rapide. Da parte dell'insegnante è importante prestare molta attenzione all’esecuzione dell’esercizio, che deve essere preciso e controllato, per poter conseguire effettivi miglioramenti in termini di performance e anche di forma del corpo”. 

Controindicazioni

Le contrindicazioni del Pilates non vanno ricercate nella pratica stessa ma in chi ne usufruisce. Infatti non ci sono particolari effetti collaterali riscontrati nel pilates ma alcuni esercizi sono sconsigliati in gravidanza, specie se in stato avanzato durante gli ultimi mesi di gestazione. Bisogna poi fare attenzione perché alcuni movimenti potrebbero essere inadatti se si soffre di particolari dolori o problemi alla schiena e per questo è bene rivolgersi sempre ad un esperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilates: benefici e controindicazioni della disciplina che allena corpo e mente

FerraraToday è in caricamento