rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
L'intervista / Via Bologna-Foro Boario / Via Darsena

Il bar Nives apre nella Nuova Darsena, la scommessa di Piergiorgio: "Un locale per i giovani"

Il titolare è consapevole del momento storico difficile per il mondo dell'imprenditoria: "Ma conservo entusiasmo"

Un ampio semicerchio di palloncini colorati all'ingresso è l'indizio che si è reduci da una festa conclusa da poco. Chi lo attraversa per entrare comprende che si è svolta una recente inaugurazione. In effetti, conferma il personale presente, è nella scorsa giornata di sabato che il nuovo bar ha aperto i battenti. Nel centro commerciale Nuova Darsena, infatti, l'insegna di 'Nives' campeggia su uno spazio che era chiuso da diversi mesi. E in un periodo storico come quello attuale, caratterizzato da chiusure di attività dovute al caro bollette e a costi di gestione diventati non più sostenibili, un'apertura riesce a fare notizia. Ne abbiamo parlato con il titolare Piergiorgio Menelle.

Da cosa nasce l'idea di aprire un bar in questo periodo?
"Nasce dall'intenzione di coprire una zona potenziale di mercato. L'area del centro commerciale della Nuova Darsena è frequentata, infatti, da molti studenti universitari. Ai piani superiori della struttura, peraltro, da circa una ventina di giorni ogni mattina le sale del cinema diventano vere e proprie aule, con un conseguente afflusso di clientela".

E' consapevole delle difficoltà di portare avanti un'attività al giorno d'oggi?
"Certamente. Io sono di Treviso ma vivo e lavoro a Ferrara dagli anni Novanta. Per diverso tempo, ho gestito i punti vendita di una catena. Poi, ho aperto un bar al parco Il Diamante che è tutt'ora attivo. E sono consapevole dei rischi di un'attività come questa, soprattutto in questo periodo. Però, continuo a conservare entusiasmo".

La spinta definitiva da cosa è arrivata?
"Da una congiuntura di fattori. Dalla volontà della proprietà di investire, al ragionamento sulla presenza degli studenti come potenziali clienti a cui accennavo prima". 

Come si articola la giornata lavorativa?
"Siamo aperti per tutti i giorni della settimana. Gli orari vanno dalle 7 del mattino fino all'incirca alle 22. Che nei weekend possono protrarsi fino alle 23. Il personale del bar-pizzeria è composto da cinque persone, me compreso. Ci stiamo anche attrezzando per organizzare feste a tema, magari in occasioni come Halloween o nel periodo natalizio".

A che ora arrivano i primi clienti?
"Entro le 7.30. Sono per lo più pensionati che vengono a fare colazione e, per abitudine, sfogliano i quotidiani per informarsi su cosa è successo in città. Più tardi, intorno alle 10, è il turno degli studenti che arrivano in gruppo. E poi ci sono alcuni clienti del supermercato, che ne approfittano per un caffè, prima di fare la spesa".       
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bar Nives apre nella Nuova Darsena, la scommessa di Piergiorgio: "Un locale per i giovani"

FerraraToday è in caricamento